La Community del Canottaggio Master e non solo

manca un mese ……

Il diciassette marzo cominciano le regionali e ci sono un pò di problemi da affrontare e risolvere ragionandoci senza arrivare al Consiglio Federale del 7 marzo , ove mai occorra andare in consiglio per la decisione, con proposte affrettate e senza una reale consultazione del maggior numero possibile di master.
Il punto principale da affrontare è l’applicazione degli handicap in tutte le gare regionali , d’altra parte sembra estremamente logico che le gare master abbiano tutte la stessa impostazione anche se l’attuale regolamento della classifica nazionale master parla esplicitamente di handicap solo per le gare che fanno parte del circuito della classifica.
Per quanto concerne gli handicap Paolo Caprioli fece un gran bel lavoro che fu inviato al Consigliere Mario Italiano prima di Natale e poi pubblicato su Amoremare il 28 dicembre
A titolo personale, avendo partecipato alla elaborazione dei valori attualmente vigenti , avevo espresso il mio parere favorevole alle nuove tabelle perchè frutto di una analisi più approfondita sopratutto per quelli delle donne per i quali si era potuto fare solo una estrapolazione da quelli maschili.
In allegato riporto le tabelle comparative ed apro un sondaggio affinchè si capisca se ci sia un reale interessamento al cambio.
Per gli altri punti da affrontare saranno evidenziati tutti entro questo mese affinchè possano essere realmente valutati.
Paolo Caracciolo di Brienza