La Community del Canottaggio Master e non solo

A cinque mesi da Mercatale…..

Come tutti possono leggere quello che è riportato qui di seguito è quanto pubblicato nella rubrica dibattiti ben nove mesi fa; vogliamo CHIEDERCI se i punti evidenziati sono validi ( i decimi negli handicap sono stati eliminati già), vogliamo VEDERE se c’è da proporre ancora qualcosa.
La richiesta del pontile fisso o dei barchini in partenza, che non fu possibile soddisfare a Piediluco anche se era la giustificazione per la tassa di € 20, dovrebbe avere un riscontro positivo ed in tempi rapidi da chi organizza perchè, così facendo, si eviterebbe l’immancabile risentimento ( giusto per altro) di non avere quanto promesso in cambio di una tassa elevata.
Paolo Caracciolo di Brienza

qui di seguito quanto già pubblicato nella sezione dibattiti:

Si è appena conclusa la prima edizione del ventunesimo secolo del Campionato Italiano Master e già vogliamo pensare alla seconda edizione ?
Anticipare i tempi può essere solo utile e quindi aprire un dibattito anche con tanto anticipo forse non è un errore.
I temi principali per i quali ci si augura di avere idee costruttive e non polemiche sterili ed inutili potrebbero essere seguenti:
1) Necessità di barchini in partenza o pontile fisso
2) Calcolo degli handicap senza i decimi perchè all’atto pratico inutili e complicano la vita ai cronometristi
3) differenziazione degli handicap tra uomini e donne
4) ordine di partenza definito solo dopo gli accrediti
5) chiusura iscrizioni almeno dieci giorni prima della gara ed accrediti entro il venerdì ( con modalità da definire)
6) tassa di iscrizione
7) certezza di avere la possibilità di noleggio barche con largo anticipo