La Community del Canottaggio Master e non solo

Pasquale Chiella scrive ancora….

Paolo,

Veramente non riesco a capire quale sia il problema dei master a 27 anni. É una regola internazionale non è una regola italiana, tra l’altro i master A gareggiano con i loro coetanei o mi sbaglio?
poi quali sarebbero i parametri per stabilire l’atleta master? Perchè per esempio io ho 30 anni sono ingegnere lavoro tutto il giorno in azienda e cerco di allenarmi tutti i giorni quando ci riesco..perchè ho la famiglia a roma e la ragazza nelle marche, quindi sto sempre in giro e lo spazio per gli allenamenti si riduce notevolmente (secondo la regola conduco una vita da master o da senior???)…secondo me piú da master che da senior peró perchè devo rinunciare a togliermi delle soddisfazioni nel mondo senior se ancora riesco a dire la mia??? allo stesso tempo perchè devo rinunciare alla gare master (categoria a cui sento di appartenere)???
Poi tu citavi l’esempio di antonella che si allena da senior…ma come tu ben sai sono tanti i master dalle nostre parti che si allenano da senior…per esempio il nostro doppio corazza-gonti che si allena tutti i santi giorni seguendo il programma senior, sono anche loro dei ladri di marmellata??!! Si dovrebbero tesserare senior anche loro?

Poi altra assurditá un master puó fare gare regionali senior e nn nazionali…perchè? Qual’è la logica che sta dietro a questa decisione? É una pezza per rimediare ad una regola senza senso…diciamo che è una classica italianata…fatta la cazzata cerchiamo di risanarla con provvedimenti parziali…

Sia ben chiaro non voglio criticare l’operato tuo o di chi si batte per i diritti della categoria, ma voglio dire il mio parere su alcune decisioni che ritengo limitanti per il mondo master. Poi tra l’altro penso di essere una persona disponibile al dialogo come mai nessun master A è stato coinvolto in questo gruppo di lavoro pro master? Siamo troppo giovani per esprimere un parere o siamo troppo scomodi perchè assomigliamo a dei senior? A questo punto sarebbe stato piú giusto dire che i master A possono competere solo tra di loro e nn possono fare gare con le altre categorie…sarebbe bastato regolarizzare delle situazioni scomode e ridicole di misti assurdi per competere in categorie sulla carta piú semplici…

Buona befana a tutti
Pasquale