La Community del Canottaggio Master e non solo

Il punto di vista Claudio Giampietri sulle gare di remergometro

CAMPIONATO ITALIANO DI INDOOR ROWING
le gare di remergometro secondo il mio parere non debbono essere viste in senso assoluto ma devono
essere considerate come parte dell’attivita’ del master
perche’ come tu accennavi non e’ detto che i piu’ forti
nel remergometro siano i piu’ forti in barca, e questo per
diversi motivi che vanno dalla tecnica alla stazza fisica.
Il problema secondo il mio punto di vista e’ quello di
organizzarle con un regolamento diverso per evitare
di avere batterie da una o fino a tre persone dove il .
podio e’ sicuro per tutti, quindi anche per le gare indoor
si potrebbe pensare ad un discorso di handicap ed anche ad una divisione per categorie di peso.
Personalmente conosco dei master che non si sono
iscritti alle gare perche’ troppo “leggeri” ed in una gara
come quella al remergometro un’atleta di 75 kg,anche se allenato, poco puo’ contro uno che ne pesa 100 di kg,
quindi secondo bisogna riflettere anche su questo aspetto.