La Community del Canottaggio Master e non solo
Massimo Clagnaz, Marco Trevisan, Stefano Bellio, Eros Goretti, Cristiano Masciulli e Carola Maccà

Massimo Clagnaz, Marco Trevisan, Stefano Bellio, Eros Goretti, Cristiano Masciulli e Carola Maccà

Massimo Clagnaz, Marco Trevisan, Stefano Bellio, Eros Goretti, Cristiano Masciulli, Carola Maccà raccontano il giro del lago di Ginevra in 160 km.

Fare click sul link seguente per aprire il diario:” Diaro del 41ème Tour du Léman à l’Aviron ” il documento è in formato PDF.

Il «Tour du Léman» è una prova internazionale di resistenza di canottaggio organizzata alla fine di settembre
dalla Sezione canottaggio della Società Nautica di Ginevra, la cui partenza viene data il sabato
mattina alle ore 9.00 dal molo nord del « Port Noir ».
Il “Tour du Léman” consiste nel raggiungere Ginevra senza scalo né aiuto esterno, partendo dalla
città medesima, dopo avere effettuato il giro del Lemano in senso orario e passando da tutte le postazioni
di controllo.
Questa competizione di rinomanza internazionale costituisce, con il suo percorso di 160 km, la più
lunga prova al mondo di canottaggio senza scalo in bacino chiuso; essa è stata ufficiosamente qualificata
da alcuni conoscitori quale «heimliche Weltmeisterschaft» delle prove di lunga distanza. La durata
della prova varia, a seconda delle condizioni atmosferiche, dell’armamento dell’imbarcazione e del livello
degli equipaggi, fra 12 e 17 ore.