La Community del Canottaggio Master e non solo

un mondo con le donne ? assolutamente si………

ecco cosa scrive Massimo Clagnaz, il commento non serve , ma un pizzico di riflessone forse va fatta……

“Dopo 14 ore 24minuti e 40 secondi l’equipaggio italiano ha concluso il percorso di 160 km del Tour du Léman piazzandosi in decima posizione.

Possiamo dire di aver raggiunto l’obiettivo, concludere la gara: la preparazione e l’organizzazione dell’equipaggio sono state lunghe e impegnative ma nonostante alcuni inconvenienti, prima la decisione da parte di Alessandro Campolmi di abbandonare il gruppo e poi, il giorno prima della partenza, l’incidente a Luca Frigo, c’è l’abbiamo fatta. Grazie a Carola Maccà, entrata nel gruppo due giorni prima della gara, siamo riusciti a mettere insieme 5 persone che non hanno mai vogato assieme ma che hanno dimostrato una notevole forza psicologica e di carattere per imbarcarsi in quest’avventura e portarla a termine. Ringraziamo il comitato regionale FVG che ha messo a disposizione l’imbarcazione, e tutti coloro che ci hanno aiutato ad affrontare le spese: la REVAS S.p.A., la Wartsila Italia S.p.A., il cantiere Navale Segnavento, la DiBi, DuesseAuto e tutti coloro che avendo creduto in noi ci hanno appoggiato nel progetto di affrontare questa prova. “