La Community del Canottaggio Master e non solo

…..tu vuò fa ‘o seniòr……

rubo e modifico il testo della notissima canzone di Carosone dedicandola a Luca Dell’Elice che vince a Sabaudia la gara senior di doppio con Paolo Soda.
Dalla foto l’espressione di Luca mi suggerisce di aggiungere un’altra strofa ” ma ora sei mastèr …..”
Dopo lo sfottò all’amico Luca mi fa piacere riportare il suo pensiero sui master ( lui è tesserato master anche se vince nei senior) e lo allego qui di seguito:

“Questa è la foto dopo il traguardo a Sabaudia. Come si vede eravamo un po devastati, ma il piacere nel fare il doppio senior non si discute.
Certo noi eravamo nella serie di finali di “serie B” per non intralciare (giustamente) gli atleti. Essì, perchè loro sono atleti ed io invece mi definisco un semplice amatore del remo ex atleta.
A questo punto si dovrebbe parlare di cosa sia il canottaggio master secondo me. Secondo me è semplicemente filosofia e come tale va interpretata, mi spiego meglio. C’è a chi piace allenarsi perchè così si diverte e scarica le tensioni (è il mio caso), perchè con questa crisi, il lavoro che manca, la famiglia, le spese che aumentano non c’è da stare allegri. Poi c’è chi si diletta ad uscire una volta a settimana perchè di tempo non ne ha o non se ne vuole/può concedere. E poi c’è chi parla…. ma su questa categoria è meglio lasciar stare.”