La Community del Canottaggio Master e non solo

Scontro Aniene sotto gli occhi di Coppola

Prima regata regionale della Campania al Lago Patria sotto gli occhi di Andrea Coppola, direttore tecnico delle Nazionali. Ecco le sue impressioni: “Buono il tasso tecnico della manifestazione, ho assistito a gare molto interessanti”.
Coppola, in particolare, ha seguito metro dopo metro la regata del due senza senior A. In gara equipaggi di primissimo piano, ai nastri di partenza anche “ospiti” d’eccezione: Palmisano-Porzio e Frattini-De Vita dell’Aniene. Proprio questi due equipaggi sono stati protagonisti di un finale a sorpresa: dopo aver staccato i posillipini Caianiello e Dell’Aquila, eccoli impegnati in un’entusiasmante testa a testa che termina… a cinquanta metri dall’arrivo. I due equipaggi dell’Aniene si toccano e si autoeliminano, tra i due litiganti godono Caianiello e Dell’Aquila che passano e conquistano facilmente la vittoria.
“Sono cose che possono capitare – commenta Coppola -, soprattutto quando si gareggia in un campo di regata come quello del Lago Patria, dove non è facile mantenere il giusto allineamento a causa della mancanza di punti di riferimento”.
Tra quindici giorni la prima regata a Piediluco. Domanda: cosa si aspetta il direttore tecnico azzurro dalla prima uscita nazionale? Risposta: “Mi attendo positive conferme dagli equipaggi d’interesse nazionale. Presupposto indispensabile per lavorare con serenità”.