La Community del Canottaggio Master e non solo

ordine di partenza

Sembra che a molti sia sfuggito quanto stabilito, e attualmente vigente, quanto stabilito nel Consiglio Federale del luglio 2012 per il campionato italiano master

1) art 3 codice delle regate allegato E:
Eventuali sostituzioni in fase di accreditamento, o successive, non muteranno la classe di appartenenza dell’equipaggio; qualora la sostituzione di un atleta con un altro più anziano dovesse teoricamente determinare il passaggio alla categoria superiore, essa rimarrà comunque invariata. Non sarà invece possibile effettuare sostituzioni con atleti più giovani

2) Per il campionato italiano master è stato fissato l’ordine delle gare che è il seguente :
8+ femminile
1x maschile
2- femminile
4- maschile
2x femminile
4x maschile
1x femminile
2- maschile
4- femminile
2x maschile
4x femminile
8+ maschile

3) In considerazione dell’ordine di partenza prefissato le iscrizioni non si chiuderanno più 12 giorni prima ma 4

Quanto stabilito dovrebbe permettere a tutti la doppia gara sul presupposto che le partenze avvengano ogni 10 minuti e che il numero e la tipologia dei partecipanti sia pressocchè lo stesso dei campionati precedenti.
Per poter avere una idea più chiara si riporta il tipo ed il numero delle partenza che ci furono a Mercatale:
uomini:
1x 7 finali
2x 6 “”
2- 1 “”
4x 4 “”
4- 2 “”
8+ 1 “”

donne
1x 2 finali
2x 1 “”
2- 1 “”
4x 1 “”
4- 0 “”
8+ 1 “”

E’ evidente che se il numero dei partecipanti dovesse aumentare notevolmente la possibilità della doppia gara è pressocchè certa , cosa che invece non è garantita nella eventualità opposta.