La Community del Canottaggio Master e non solo
Ravenna Master un bicchiere mezzo pieno

Ravenna Master un bicchiere mezzo pieno

Ravenna ospita il 10° Campionato Italiano Master in barca olimpica e sarà una edizione che sarà ricordata per aver segnato la ripresa della attività remiera in Italia dopo la lunga sosta forzata causa il Covid-19.

Anche questa volta la presenza dei Master ha una valenza ben precisa, si potrebbe pensare che far saltare l’unica manifestazione che porta un po’ di “ossigeno economico” sarebbe stato non molto brillante, ma si potrebbe anche pensare che era l’occasione per testare quale peso avesse la categoria Master nel mondo del Canottaggio Italiano.A tal riguardo devo confessare che mi sarei aspettato una presenza inferiore rispetto a quella che ci è stata. Un periodo molto lungo di assenza di gare, la pressoché impossibilità di allenarsi, se non a casa propria, una gestione del campo gara assolutamente non agevole, gare che si svolgono in “solitaria”, una data di svolgimento della manifestazione collocata subito dopo un periodo di ferie e che coincide con la ripresa delle attività lavorative e familiari (scuola), il tutto poteva giustificare una presenza nettamente più contenuta.

Quindi anche se i numeri, rispetto alla edizione dello scorso anno, segnano una presenza degli atleti/gara solo del 58,60 % e del 64,53% per gli atleti/fisici, bisogna vedere il bicchiere mezzo pieno ed augurarsi che il 10° Campionato Italiano Master venga ricordato anche e soprattutto come un segnale di voglia di VIVERE.

Paolo Caracciolo di Brienza