La Community del Canottaggio Master Italiano
Posta da Luca Dell’Elice

Posta da Luca Dell’Elice

pubblico la lettera di Luca Dell’Elice:

Caro Paolo, volevo fare una considerazione su due articoli che hai fatto. Come sai sono schietto e non mi piace dire balle.

Articolo in merito ai Campionati Italiani Assoluti:

Secondo me le tue argomentazioni in merito al campionato sono corrette, ma ci sono dei però…:

  1. Molti atleti che la settimana prima hanno fatto il mondiale non sono andati agli assoluti (e mi sembra anche ovvio in quanto li avranno spremuti come limoni),
  2. Il mese di settembre è un mese particolare in quanto gli atleti senior medi o mediocri (come me all’epoca (o “era”….) in cui ero atleta) sono in ferie con le famiglie e per questo la preparazione non viene affinata a dovere ed i medi-mediocri fanno da contorno ai big;
  3. Un atleta fa canottaggio senior finché ne ha voglia e poi, sempre se vuole, passa master. Ma non passa certo master perché ha preso 20 o 30 secondi dai primi, anzi quei 20-30 secondi potrebbero essere uno sprono.

Articolo in merito ai Campionati di Coastal Rowing

Il noleggio della barca è a carico di chi la usa, come pure la responsabilità dell’utilizzo. Se la barca viene utilizzata in modo irresponsabile e viene danneggiata, mi sembra ovvio che chi l’ha rotta la debba ripagare. Nel modulo di noleggio oltre alla frase che tu hai correttamente riportato vi è anche l’indicazione con i riferimenti di una eventuale assicurazione sottoscritta dall’utilizzatore. In questo modo viene giustamente tutelato il soggetto che mette a disposizione le barche (non voglio fare nomi). Ti ricordo che il costo delle barche da coastal è superiore al costo delle barche olimpiche, ed in caso di mare grosso (o lago) la probabilità di fare danni aumenta in modo sensibile in quanto si è soggetti all’andamento delle onde nei vari lati del percorso.

Luca Dell’Elice

Associati ad A.M.I.C.I.
L'iscrizione Associazione Master Italiani Canottaggio Integrato è gratuita e la Tua adesione aumenterà la nostra forza per supportare le nostre iniziative, lo scopo principale dell’ associazione è quello di promuovere il Canottaggio Master e non solo.