La Community del Canottaggio Master e non solo
ERRARE HUMANUM EST………

ERRARE HUMANUM EST………

Snoopy va ad ovest ma in buona compagnia perchè non è solo a perseverare .

Mi verrebbe da sorridere se, conoscendo il problema, lo esaminassi con occhi disinteressati e sopratutto lontani dal mondo del canottaggio master.

Purtroppo continuando ad occuparmi del mondo master non posso sorridere anzi direi che mi in…… nel non riuscire a capire come sia possibile quando si evidenzia per tempo ( vedi quanto pubblicato il 12 e 20 ottobre 2014 su questo sito )  un errore probabilmente dovuto ad un distratto taglia -incolla , non ci sia nessuno che abbia il semplice buon senso di porci rimedio.

Chiedo scusa se non ho premesso subito che mi riferisco alla classifica tricolore master in gare di fondo  ma, leggendo la mail ( qui di seguito riportata) di Paolo Caprioli la rabbia nel vedere che si insiste nel portare avanti un regolamento che ad essere onesti si può definire esclusivamente senza senso  mi ha portato a pensare che errare humanum est,perseverare diabolicum.

Nella fattispecie di diabolico c’è ben poco , c’è invece tanto di inefficienza.

Una inefficienza che se viene considerata involontaria potrebbe essere scusata ma si ribalterebbe su chi dovrebbe avere il polso della situazione e non si accorge di avere una collaborazione inefficiente; viceversa se l’inefficienza è voluta allora la vicenda diventa un pò più seria e le considerazioni che ne potrebbero scaturire le lasciamo a chi ci legge.

Paolo Caracciolo di Brienza

la mail di Paolo Caprioli

Carissimo Paolo

Desidero innanzitutto farti i migliori auguri per questo nuovo anno appena cominciato.

Desideravo evidenziarti che leggendo il bando della regata di fondo di Pisa, ho riscontrato, con stupore, che il regolamento concettualmente iniquo e ingiusto in vigore nel 2014 e ripetutamente segnalato a Mario Italiano, è stato riproposto tale e quale per il 2015.

Di questo fatto mi sono permesso di fare una segnalazione al Presidente Abbagnale ma credo meriti una divulgazione a tutti i master probabilmente ignari del fatto. 

Personalmente, temo che questo fatto, possa minare seriamente l’interesse e la partecipazione al circuito gare.

 Ti ringrazio per l’interessamento

Un caro saluto

 Paolo