La Community del Canottaggio Master e non solo

da prendere ad esempio…..

Il mare comincia a non essere più un olio, anzi si comincia a vedere qualche cresta bianca grazie al vento che si è svegliato, e così inizia la sesta edizione dell’ Etruscan Coastal Rowing.
Un’occasione per incontrare un pò di amici dove la disponibilità e la cortesia di Mauro Guglielmi ha consentito di mettere in secondo piano l’aspetto agonistico rispetto alla convivialità che, come da tradizione, si è affermata davanti a tanti tranche di pizza accompagnati da birra a volontà.
Questa non è la recensione di una gara ma è il mettere in risalto come una gara di coastal possa essere un evento di non solo agonismo così anche il dispensare medaglie e coppe diventa un ricordo di una giornata di amici a prescindere se non era il premio di vittoria su decine di equipaggi.
Sarebbe bello vedere diffondersi questo tipo di manifestazione che ” costringa ” quasi tutti i partecipanti a non scappare appena si è tagliato il traguardo.
Paolo Caracciolo di Brienza