La Community del Canottaggio Master e non solo

alla caccia di punti…….

Sabato e domenica a Mercatale ed a Candia si svolgono le prime gare che danno punteggio per la classifica nazionale master.
Pensiamo di fare cosa utile nel riportare, qui di seguito, il regolamento vigente:

“Classifica Nazionale Master – Regolamento
La Classifica Nazionale Master è istituita dall’1/1/2012 su base annuale come disposto dall’Allegato E del Codice delle Regate.
Essa non ha validità per l’acquisizione di punteggio ai fini del diritto di voto in sede di Assemblea Federale.
Art. 1 – Partecipanti alla classifica
Partecipano alla Classifica Nazionale Master i singoli atleti di ambo i sessi tesserati Master per l’anno in corso.
Art. 2 – Premi
E’ facoltà del Consiglio Federale dotare la Classifica Nazionale Master di premi per il piazzamento assoluto o per i piazzamento nelle sotto-classifiche maschili e femminili.
Art 3 – Attribuzione dei punteggi
Attribuiscono punteggi ai fini della Classifica Nazionale Master (CNM) le seguenti
manifestazioni annuali:
1) Campionato Italiano Master in Tipo Libero
2) Due Meeting Nazionali o manifestazioni ad esso assimilabili indicati dalla FIC fra
quelli banditi nel corso dell’anno e disputati su sedi geograficamente distanti,
indicativamente uno al nord ed uno al centro-sud.
Non possono comunque attribuire punteggi per la CNM manifestazioni bandite su serie, o gare a scopo promozionale, trofei speciali o a qualunque titolo assimilabili.
Art. 4 – Tabella dei punteggi
I punteggi si attribuiscono ai singoli atleti appartenenti ad equipaggi maschili o femminili – timonieri/e compresi/e – secondo la tabella riportata in allegato
La tabella ha validità per le gare articolate su batterie di qualificazione e finali e, ove applicabile, nelle gare senza limiti di partecipazione (per es. fondo). Nelle gare articolate su serie indipendenti, il relativo punteggio va diviso per il numero delle serie ed arrotondato all’unità superiore